Tutti al San Salvario Emporium



Buongiorno people di Fashion & Veg, vi racconto con qualche foto la giornata di ieri al San Salvario Emporium di Torino dove ho incontrato tanti aderenti al Guardaroba VEG. E’ stata davvero una soddisfazione vedere tanti loghi di adesione al mio progetto sparsi per tutta la piazza!
Tra i tanti espositori c’erano infatti alcuni brand “storici” che hanno aderito sin dal principio come l’atelier HanselGretel di Marco e Rossella (con tanto di pupetto di Ross!),  o gli accessori in camera d’aria di Creactive Jenia, ma anche quelli di  Morgana Crea fino ad arrivare alle new entry Lost in Creation e The Crafty Bee. C’era anche Giulia con le sue Gioie di Giulia, una new entry molto new (ancora non abbiamo ufficializzato l’adesione, ma per voi faccio uno strappo alla regola!).

Iniziamo il tour fotografico: vi presento per prime Alessandra e Elisa  di Lost in Creation con i loro accessori originali e divertenti come ad esempio l’anello a girandola in pasta sintetica che gira con il movimento della mano o col vento, come una vera girandola!


Sono poi andata a trovare Marco e Rossella di HanselGretel, il primo brand ad aver aderito  al mio progetto nel lontano dicembre 2013 :-). Io e Marco ci conosciamo da diversi anni, abbiamo frequentato lo stesso corso di moda e da allora ci siamo sempre tenuti in contatto, quando mi ha annunciato che avrebbe aperto un atelier con un’amica ero felice come se l’avessi fatto io! È bello avere una passione e fatica dopo fatica, vederla prendere forma, vi auguro ogni fortuna ragazzi!


Scusate ho avuto un attimo di nostalgia :-)
Torniamo al nostro Guardaroba VEG… sono poi andata a salutare Ilaria del brand Morgana Crea, uno dei primi ad aver utilizzato la camera d’aria a Torino per realizzare accessori e i suoi vi assicuro sono davvero belli e ricercati (vabbè lo vedrete da voi nelle foto qui sotto).


Rimaniamo sempre  in tema camera d’aria e andiamo a trovare Jenia con il suo brand Creactive Jenia, nel suo caso la lavorazione  è diversa rispetto a quello di Ilaria, è più street e più vistoso, ma altrettanto bello!


Eccomi ora con Sara di The Crafty Bee, l’ultimo brand  in ordine di tempo, ad aver aderito all’iniziativa Guardaroba VEG. Le sue creazioni in fimo sono adorabili, di una precisione assoluta ed estremamente realistiche, come la collana con il barattolino pieno di micro carotine a cui non ho saputo resistere :-)


Infine sono andata a trovare Giulia, come vi dicevo prima, è una novità super novità, infatti non abbiamo ancora ufficializzato la sua adesione, per ritardi logistici, ma ho il piacere di farvi vedere le sue creazioni in anteprima! Lo  stile vintage delle Gioie di Giulia mi ha conquistata, con quel gusto retro’  ma attuale al contempo!
Insomma sono tutti da scoprire, ognuno con uno stile diverso, per accontentare tutti!






Commenti

  1. Ecco, che carino che deve essere.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì ne vale davvero la pena! La location non è il massimo, ma ormai è famosissimo ed è sempre pieno di gente. Ed è l'unico mercatino in cui non vedi cinesate & co. ma solo veri artigiani. In molti vengono da fuori Torino per esporre..

      Elimina

Posta un commento