Come indossare i tessuti metallici

fonte immagine sf girl by bay Viictoria Smith via Pinterest

I tessuti metallici sono di gran moda per la primavera-estate 2016, ma come indossarli senza rendere troppo pesante il look? In primavera il nostro guardaroba si riempie di colori freschi e allegri, fantasie briose e capi sbarazzini, ma come collocare in tutto ciò un tessuto metallico? Ruolo fondamentale lo ha il tessuto che dovrà essere il più leggero possibile, quindi meglio non sfoderare l'abito metallizzato o paillettoso usato per capodanno ad esempio.
Vediamo più da vicino qualche looks per farci un'idea degli abbinamenti migliori.

Iniziamo dalla gonna: la stagione del plissè continua imperterrita, piace un sacco specialmente in versione lucida e dall'effetto brillante. Abbiniamo la nostra gonna plissettata ad un crop top o una blusa dal tessuto impalpabile, i colori di questa stagione sono tenui e delicati come il Rose Quartz e il Blue Serrenity, approfittiamone per sfoggiare un look fresco e attualissimo.
Scegliete scarpe dal look minimal come decolletè color nude ad esempio, specialmente se la gonna è midi o lunga fino al polpaccio, in questo modo la gamba sembrerà più slanciata.
Se avete qualche dubbio su come indossare il plissè date un'occhiata QUI, ne avevo parlato qualche tempo fa, QUI invece trovate una selezione vegan per questa primavera-estate.

fonte immagine Glam Radar via Pinterest
fonte immagine Who what wear via Pinterest
fonte immagine WWD via Pinterest
fonte immagine Fashionforfashion via Pinterest
fonte immagine Brit Morin via Pinterest
fonte immagine Mark D sikes  via Pinterest
fonte immagine Fashionforfashion via Pinterest


Non solo plissè, il tessuto metallico è molto bello anche su gonne dalle linee più semplici ed essenziali come nel caso della longuette oppure nelle gonne midi e ampie.
Anche in questo caso se si scelgono colori tenui e chiari sarà facile creare un look primaverile molto fresco e armonioso.


fonte immagine Glamour  via Pinterest
fonte immagine Cadice Lake's via Pinterest
fonte immagine Atlantic Pacific via Pinterest
fonte immagine Harper's bazaar  via Pinterest


Cappottini leggeri, trench e giacchine sono sicuramente più impegnativi delle gonne, ma se li indossate su un paio di jeans o un tubino basic vi accorgerete che non sarà così difficile da portare. Gli abbinamenti più belli per la primavera sono il bianco + l'oro e l'argento + bianco, ma se rimanete sui toni delicati potrete realizzare combinazioni deliziosi e per niente pesanti.


fonte immagine Bloglovin' via Pinterest
fonte immagine Popsugar Fashion via Pinterest
fonte immagine Popsugar Fashion via Pinterest
fonte immagine The sartorialist  via Pinterest
fonte immagine Who what wear ia Pinterest
fonte immagine Honestly WTF  via Pinterest
fonte immagine Micah Gianneli via Pinterest



Tra tutti i capi dal tessuto metallico, l'abito può essere il più impegnativo da indossare per un look "da tutti i giorni", ma se avete in programma un'occasione speciale allora sarà perfetto. Attenzione però al tipo di metallico che si sceglie perchè l'effetto cubista è dietro l'angolo, mentre lo stile sta nel sapere indossare con grazia ed eleganza ogni tessuto, anche quello dall'effetto metallizzato. Come rendere quindi meno appariscente e più discreto e sofisticato un abito lucido?
Innanzitutto meno tessuto c'è e più facile sarà rendere meno volgare l'abito, ma attenzione perchè questo non significa accorciare l'orlo, bensì scegliere un vestito con le giuste caratteristiche. Iniziamo dalle maniche: se non ci sono o sono corte siete già a metà dell'opera, un abito con le maniche lunghe completamente metallizzato sarebbe davvero troppo pesante alla vista, soprattutto se lo indossiamo in primavera. Anche in questo caso vale la regola dei colori chiari di cui vi parlavo prima. 
Gli accessori devono essere davvero minimal e lontani dall'abito, quindi meglio puntare su orecchini e anelli piuttosto che su collane e bracciali. 
Le scarpe: evitiamo di coordinarle all'abito, una decolletè o un sandalo nero o color nude sarà il perfetto abbinamento.
Se volete spezzare un po' l'importanza dell'abito abbinateci una giacchina in similpelle o un giubbino in jeans, il risultato sarà subito più informale.


fonte immagine Nasty Gal via Pinterest
fonte immagine Nasty Gal via Pinterest
fonte immagine Style du monde via Pinterest
fonte immagine Style caster via Pinterest
fonte immagine Wendy's lookbook via Pinterest
fonte immagine Harper's bazaar via Pinterest
fonte immagine Style du monde via Pinterest


I pantaloni sono facilissimi da indossare, possono sembrare impegnativi, ma se scegliamo un modello semplice dalla linea pulita siamo già a metà dell'opera. Basterà abbinare una giacchina e una blusa o una t-shirt e il look è pronto! Anche in questo caso il bianco sarà la salvezza dell'outfit a prescindere dal colore del pantalone. Le scarpe? Decolletè senza dubbio, ma per renderli casual provateli con delle sneakers bianche.


fonte immagine Studded hearts via Pinterest
fonte immagine Pure wow via Pinterest
fonte immagine J. Crew via Pinterest
fonte immagine Elle via Pinterest
fonte immagine Elle via Pinterest
fonte immagine Firtst view via Pinterest
fonte immagine Waiting on Martha via Pinterest
fonte immagine WWD via Pinterest
fonte immagine Esther Van Es via Pinterest





*  le immagini sono state selezionate per stile, pertanto non sono da considerarsi vegan


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

TREND P/E 2016: PLISSE'

TREND P/E 2016: TESSUTI METALLICI

I COLORI DELLA PRIMAVERA ESTATE 2016



Commenti