E gli "anta" sono sempre più vicini!


fonte immagine Zurinah Husaini via Pinterest

Ok ragazze un altro traguardo è stato raggiunto e con oggi sono 36 anni! Inutile dire che l'incombere degli "anta" inizia davvero a farsi sentire, ma non è necessariamente una cosa negativa. Certo, la consapevolezza che il tempo passi c'è, ma non è per forza un aspetto negativo e io voglio accogliere questo momento con grande serenità e gioia.
Sarà che non sono una nostalgica, non mi piace pensare al passato come qualcosa che semplicemente non c'è più e che non potrò più rivivere, ma come un momento della vita trascorso e con uno sguardo al presente e assolutamente non al futuro.
Spesso mi ritrovo a parlare con i miei coetanei dei tempi della scuola quando a dir nostro eravamo spensierati e più felici, ma sapete che c'è? Io non li rimpiango, indubbiamente sono stati bei momenti di cui conservo uno splendido ricordo, ma il momento in cui viviamo è ora, personalmente voglio vivere il presente e per farlo prendo spunto dalle mie cagnoline. Ultimamente alla mia Lellina è successo un po' di tutto: un aggressione che le ha fatto venire un'ernia, una paresi facciale con conseguente ulcera all'occhio, un'atrofia del muscolo facciale e infine ha contratto la toxoplasmosi. Tutto questo in meno di un mese e mentre io mi disperavo nel vederla soffrire, mi rendevo conto che lei stava vivendo il momento, se stava bene giocava e cercava coccole, mentre quando non si sentiva in forma si riposava accanto a me. Grazie all'aiuto del mio compagno mi sono resa conta che dovevo vivere intensamente ogni istante con la mia piccola Lella e godermelo senza pensare che sarebbe potuto succedere qualcosa di brutto (inizialmente si pensava a un tumore al cervello) e così ho deciso di fare.
Mi sono fatta forza e ho vissuto ogni singolo momento della giornata, questo mi ha fatto acquisire una nuova forza e una nuova consapevolezza di cui farò sempre tesoro.
Ed è per questo che accolgo questi 36 anni con immensa gratitudine.
Buon compleanno a me :-)

Commenti

  1. Potessi tornare io agli ....anta! Al contrario di te sono nostalgica e vivere il presente senza una sbirciatina al passato proprio non mi riesce. A parte che ti manca ancora parecchio per gli ...anta, ma ti possa assicurare che - come avevano detto a me prima che ci arrivassi - è il periodo più bello per una donna, almeno per me ed altre amiche lo è stato. Auguri con un po' di ritardo per il tuo compleanno e indipendentemente dai 20, 30, 40 e oltre anni, penso che dovremmo essere grati per ogni giorno che ci è concesso vivere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Anna Maria è proprio vero, ogni giorno è prezioso, ma spesso lo dimentichiamo purtroppo. Grazie mille per gli auguri che sono sempre ben accetti :-)

      Elimina
  2. dai su che mancano ancora 4 anni agli ANTA! auguri

    RispondiElimina
  3. Scusa il ritardo ma Auguri di Buon Compleanno!! Fai bene a pensare e a goderti il presente, la vita scorre così in fretta... Oggi 40 anni, rispetto un tempo in cui si era già considerate "vecchie", è essere ancora piene di vita, in qualche modo ancora giovani ma con in più la consapevolezza di un'età più "matura"...i tempi sono infatti cambiati, basta vedere che molte hanno il primo figlio o quasi a quell'età (io l'ho avuto a 39 anni), che hanno spirito e voglia di fare... Anch'io vedevo gli anta quasi con angoscia ma una volta che si arriva alla fatidica soglia non è poi così tragica!!
    Beh per il momento goditi i tuoi 36 anni,un abbraccio
    Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Patrizia, bellissime parole! un abbraccio forte!
      Stefy

      Elimina

Posta un commento